“Coloro che non sono innamorati della bellezza, della giustizia e della sapienza sono incapaci di pensiero.”

Hannah Arendt

Cosa abbiamo fatto

Il progetto

La Cooperativa Case Popolari Mancasale e Coviolo, ha scelto, tra i primi a Reggio Emilia, nel 2010 di raccontare la sua storia ultra centenaria e i suoi valori ideintitari attraverso il gesto artistico. Ne è nato un progetto, il primo di arte pubblica muralistica realizzato a Reggio Emilia, basato su un accordo collaborativo tra il Comune, la Cooperativa e la comunità degli abitanti. Dal 2010 ad oggi il progetto ha saputo essere generativo di altre espressioni ed opere realizzate in collaborazione con diversi artisti. 

Nel 2019 questo sito è stato scelto come caso studio da enti e università internazionali, nell’ambito del progetto europeo CAPuS – Conservation of Art in Public Spaces (ERASMUS+, Alleanze per la conoscenza), finalizzato a costruire un protocollo di conservazione dell’arte pubblica…

Cosa vogliamo fare

Vogliamo riaffermare il valore del gesto artistico negli spazi urbani della quotidianità, quale linguaggio che può accompagnare i processi di trasformazione e rigenerazione urbana e sociale, che può rappresentare sguardi critici, speranze e denunce sociali, che può dare senso estetico ma  soprattutto etico alla convivenza delle specie.

Vogliamo sostenere la necessità di un nuovo ecosistema rispettoso della natura e delle sue risorse finite, dei suoi delicati equilibri. 

Vogliamo interpretare i sette principi cooperativi dei probi pionieri di Rochdale in chiave ecologista e con una funzione educativa per la costruzione di un nuovo ecomutualismo che ci veda tutte e tutti più impegnati e partecipi, meno individualisti e più attivi, meno competitivi e più accoglienti.

Come abitanti del pianeta, delle nostre case, siamo noi qui e ora, che dobbiamo portare avanti esperienze cooperative in grado di consolidare la consapevolezza che sia necessario coabitare  condividendo, avendo cura delle fragilità e facendo di questo atteggiamento un punto di forza e di riconoscimento reciproco.

Vogliamo lasciare una eredità identitaria visibile, ad alto impatto emotivo e sociale.

Gli Artisti

Azioni del progetto

  • Workshop Nidi

    L’artista Gola Hundun propone un laboratorio per la costruzione di nidi in terracotta.  Nidi per uccelli, da plasmare, essiccare, dipingere, cuocere e mettere a dimora nel nostro parco e nei parchi della città. Vogliamo riscoprire il piacere di “fare con le mani”.

  • Murales Collettivo

    Gli artisti Gola Hundun, Kenor e Zosen propongono un’opera collettiva che avrà come tema quello del rispetto della natura, della lotta per la decarbonizzazione verso la neutralità climatica e della giustizia sociale come nuova forma di resistenza civile.

  • Programma

    • Collaborazione con l’artista Youness Nazli
    • Collaborazione con l’Associazione Exosphere PoesiArtEventi
    • Collaborazione con l’Associazione Eutopia- rigenerazioni territoriali
    • Collaborazione con Simone Ferrarini e Dittòngo Architetti per l’organizzazione di un dibattito sull’arte nello spazio pubblico 
    Per sostenre l’iniziativa

    Come Donare

    campagna di crowdfunding

    Scegli una delle ricompense offerte e dona attraverso la campagna di crowdfunding sulla piattaforma Ginger cliccando il bottone sottostante

    Tramite la cooperativa

    Decidi un importo libero a tua scelta e contatta la Cooperativa per fare una donazione tel 0522 1710693

    Bonifico Bancario

    Tramite bonifico bancario a IBAN IT83Q0103012803000000012696 con causale “donazione progetto Abit-Arte”

    Le Ricompense

    • Download Screensaver telefono e computer del murales realizzato dagli artisti
      10€
    • Stampa A4 a colori del murales realizzato da Gola Hundun, Kenor e Zosen
      15€
    • Libro “Centanni indivisi” sulla storia della Cooperativa + stampa A5 del murales
      20€
    • Aperitivo conviviale con gli artisti e partner di progetto (max 30 posti)
      25€
    • Atlante delle opere d’arte della Cooperativa da colorare + stampa A5 del murales
      25€
    • Shopper cucita a mano dai soci in collaborazione con gli artisti (max 30 pezzi)
      35€
    • Amigurumi di Sabrina a soggetto naturalistico realizzati all’uncinetto (max 30 pezzi)
      40€
    • Maglietta realizzata in collaborazione degli artisti (max 50 pezzi)
      50€
    • Nido artistico realizzato da Gola con gli abitanti + stampa A5 (max 5 pezzi)
      70€
    • Workshop di pittura di 4 h con gli artisti (max 15 posti)
      100€
    • Targhetta nominativa sul muro dipinto e ringraziamenti sul sito (max 20 spazi)
      250€
    Riconoscimenti

    In collaborazione con

    Il progetto culturale ha il patrocinio del Comune di Reggio Emilia

    Si avvale della partecipazione collaborativa dei soci e delle socie della Cooperativa e di:


      Iscrizione all'Albo delle Cooperative n° A116594

      Case Popolari Mancasale e Coviolo - Società Cooperativa
      Via Selo, 3 - 42124 Reggio Emilia (RE)
      P.Iva 00224430355
      Credits AgM Srl