• Home
  • In ricordo del Partigiano Anselmo Ferrari – EIMO –

Quest’anno corre il 75° anniversario dell’uccisione del Partigiano Anselmo Ferrari per una granata lanciata dai tedeschi in ritirata dalla città il 24 aprile 1945.

Aveva 23 anni soltanto e avrebbe dovuto sposare la sua fidanzata dopo pochi giorni… Lei era incinta di 6 mesi.

In allegato riportiamo le parole scritte per ricordarlo da Isabel, nipote del figlio del Partigiano EIMO, cui la madre diede lo stesso nome del padre.

Anselmo Ferrari, nonno di Isabel, è stato vicepresidente della Cooperativa e ha collaborato e tutt’ora collabora con grande spirito di partecipazione alla sua missione sociale.

….per me il modo migliore di rendere onore al sacrificio del mio bisnonno, alla memoria del mio eroe, è comportarmi come se lui fosse vicino a me ogni volta che mi si presenta la scelta di arrendermi o di difendere ciò che credo giusto, ogni volta che ho l’occasione di riconfermare la mia fiducia nella sua lotta.

Isabel Ferrari


Iscrizione all'Albo delle Cooperative n° A116594

Case Popolari Mancasale e Coviolo - Società Cooperativa
Via Selo, 3 - 42124 Reggio Emilia (RE)
P.Iva 00224430355
Credits AgM Srl